I Servizi

Le peculiarità  operative del CAD consentono di gestire al meglio le operazioni doganali intervenendo sulle singole fasi, riducendone così, per l’importatore o lo speditore, la complessità , i rischi, i costi e i tempi di completamento.

Compilazione e presentazione delle dichiarazioni doganali
Attività  che comporta una serie di delicate incombenze quali: la verifica della conformità  alle norme vigenti di dati acquisiti ed elaborati nell’esercizio degli incarichi loro conferiti dagli operatori; il controllo della merce e l’assegnazione del codice tariffario TARIC; la verifica della merce in uscita e l’invio della documentazione doganale.

Domiciliazione “Luogo approvato”
Procedura volta a semplificare le formalità  doganali a fronte del rispetto di determinate condizioni. Il titolare della merce non la presenta fisicamente in Dogana con la relativa dichiarazione, ma la vincola ad un dato regime doganale nei propri locali.

Tenuta delle scritture e della contabilità 
Per conto degli operatori, delle scritture e della contabilità  previste dalle disposizioni comunitarie relative ai depositi doganali, depositi IVA e magazzini di temporanea custodia.

cad_toscana_dogana_servizio_2

Compilazione e presentazione delle dichiarazioni doganali
Attività  che comporta una serie di delicate incombenze quali: la verifica della conformità  alle norme vigenti di dati acquisiti ed elaborati nell’esercizio degli incarichi loro conferiti dagli operatori; il controllo della merce e l’assegnazione del codice tariffario TARIC; la verifica della merce in uscita e l’invio della documentazione doganale.

Domiciliazione “Luogo approvato”
Procedura volta a semplificare le formalità  doganali a fronte del rispetto di determinate condizioni. Il titolare della merce non la presenta fisicamente in Dogana con la relativa dichiarazione, ma la vincola ad un dato regime doganale nei propri locali.

Tenuta delle scritture e della contabilità 
Per conto degli operatori, delle scritture e della contabilità  previste dalle disposizioni comunitarie relative ai depositi doganali, depositi IVA e magazzini di temporanea custodia.

Abilitazione all’invio dei modelli INTRASTAT
Elaborazione, redazione ed invio telematico dei modelli riepilogativi degli scambi intracomunitari di beni e servizi INTRASTAT. Controllo sistematico della validità  delle Partite Iva comunitarie.

Svolgimento degli adempimenti previsti dal regime di detenzione
Per conto degli operatori autorizzati e su espressa delega, circolazione e controllo applicabile, in ambito comunitario, ai beni soggetti ad accisa.

Presentazione delle merci in procedura semplificata
In tutti gli spazi doganali, compresi quelli aeroportuali e portuali, nonché presso gli opifici o i magazzini degli operatori che hanno conferito il mandato al CAD. In questo modo la merce in arrivo può essere sdoganata senza la necessità  di trasportarla presso i magazzini della Dogana di competenza avvalendosi del documento di transito.

cad_toscana_dogana_servizio_1

Abilitazione all’invio dei modelli INTRASTAT
Elaborazione, redazione ed invio telematico dei modelli riepilogativi degli scambi intracomunitari di beni e servizi INTRASTAT. Controllo sistematico della validità  delle Partite Iva comunitarie.

Svolgimento degli adempimenti previsti dal regime di detenzione
Per conto degli operatori autorizzati e su espressa delega, circolazione e controllo applicabile, in ambito comunitario, ai beni soggetti ad accisa.

Presentazione delle merci in procedura semplificata
In tutti gli spazi doganali, compresi quelli aeroportuali e portuali, nonché presso gli opifici o i magazzini degli operatori che hanno conferito il mandato al CAD. In questo modo la merce in arrivo può essere sdoganata senza la necessità  di trasportarla presso i magazzini della Dogana di competenza avvalendosi del documento di transito.

Consulenza ad ampio spettro sulle tematiche doganali
Mettendo l’impresa non solo in condizione di operare nel rispetto delle norme, ma anche di scegliere le soluzioni migliori e più convenienti dal punto di vista fiscale. Questa attività è particolarmente importante nel caso della richiesta alle Camere di Commercio dei certificati di origine non preferenziale, sia per i prodotti importati da alcuni paesi, sia per i prodotti marchiati Made in Italy destinati all’export. In questo caso, dichiarazioni errate o fallaci possono comportare sanzioni anche di natura penale.

Controllo reportistica sulle operazioni in export
Su quelle concluse e non, offrendo un servizio di expediting su quelle non concluse, fino alla loro positiva conclusione.

Accompagnamento dell’operatore economico nelle fasi di ispezione
Da parte delle Dogane nel caso di visita merce (codice rosso).

Aggiornamento dei clienti sulla normativa doganale tramite circolari.

cad_toscana_dogana_servizio_5

Consulenza ad ampio spettro sulle tematiche doganali
Mettendo l’impresa non solo in condizione di operare nel rispetto delle norme, ma anche di scegliere le soluzioni migliori e più convenienti dal punto di vista fiscale. Questa attività è particolarmente importante nel caso della richiesta alle Camere di Commercio dei certificati di origine non preferenziale, sia per i prodotti importati da alcuni paesi, sia per i prodotti marchiati Made in Italy destinati all’export. In questo caso, dichiarazioni errate o fallaci possono comportare sanzioni anche di natura penale.

Controllo reportistica sulle operazioni in export
Su quelle concluse e non, offrendo un servizio di expediting su quelle non concluse, fino alla loro positiva conclusione.

Accompagnamento dell’operatore economico nelle fasi di ispezione
Da parte delle Dogane nel caso di visita merce (codice rosso).

Aggiornamento dei clienti sulla normativa doganale tramite circolari.

Riscossione dei diritti portuali ed ispettivi
Per conto dell’Unione Europea. Queste funzioni hanno natura pubblicistica. Va specificato però che allo stato attuale mancano normative di applicazione.

Acquisizione della certificazione AEO
I CAD promuovono la certificazione AEO, da una parte per incrementare il livello di sicurezza della catena distributiva, dall’altra per ridurre il numero di controlli doganali. Il CAD TOSCANA si propone quale consulente delle Società  che intendono conseguire il Certificato AEO.

Organizzazione di corsi di formazione personalizzati
Per incrementare le competenze delle risorse umane impiegate dalle aziende clienti nelle attività  doganali.

cad_toscana_dogana_servizio-6

Riscossione dei diritti portuali ed ispettivi
Per conto dell’Unione Europea. Queste funzioni hanno natura pubblicistica. Va specificato però che allo stato attuale mancano normative di applicazione.

Acquisizione della certificazione AEO
I CAD promuovono la certificazione AEO, da una parte per incrementare il livello di sicurezza della catena distributiva, dall’altra per ridurre il numero di controlli doganali. Il CAD TOSCANA si propone quale consulente delle Società  che intendono conseguire il Certificato AEO.

Organizzazione di corsi di formazione personalizzati
Per incrementare le competenze delle risorse umane impiegate dalle aziende clienti nelle attività  doganali.